E.V. Soc. cons. a r.l.Casa editrice e società di distribuzione - editoria scientifica
Login|Password persa?|Registrati
I miei dati personali|I miei ordini
Carrello: 0 articoli / € 0,00
Sei in: Home Page > Scheda Articolo
cerca
in...
 
 
Patologia clinica del cane e del gatto. Approccio pratico alla diagnostica di laboratorio + DVD con 70 casi clinici
PALTRINIERI-BERTAZZOLO-GIORDANO
Patologia clinica del cane e del gatto. Approccio pratico alla diagnostica di laboratorio + DVD con 70 casi clinici
1° ed., 362 pagg., 350 ill., Elsevier-Masson, Luglio 2010

Codice Articolo: MEDIN165
ISBN: 9788821431593
Peso: 1450 g
Area: Cane/Gatto
Disciplina: Medicina interna
Altri utenti hanno acquistato...
Kirk's current veterinary therapy
BONAGURA-TWEDT
Kirk's current veterinary therapy
15° ed., Elsevier, Febbraio 2014
Small animal internal medicine
NELSON-COUTO
Small animal internal medicine
5° ed., Elsevier, Gennaio 2014
 
Soci ass.fed.ANMVI
€ 111,00
IVA compresa
Non soci
€ 130,00
IVA compresa
Aggiungi l'articolo al carrello
Guarda un capitolo
Loading...
Caratteristiche

Il testo è suddiviso in due parti:
- la prima, dopo una serie di informazioni introduttive sulla gestione del laboratorio e dei risultati delle analisi, affronta le alterazioni clinico-patologiche apparato per apparato e fornisce un’utile guida sugli esami da privilegiare per identificare patologie o disfunzioni di uno più apparati;
- la seconda è strutturata a schede nelle quali, per ogni analista, vengono richiamate le caratteristiche analitiche, i limiti pre-analitici, le unità di misura e i relativi fattori di conversione, le eventuali particolarità di specie, razza o altre fonti biologiche di variazione significative, brevi richiami di fisiopatologia e le cause di aumento o diminuzione.

Le tavole a colori illustrano le principali alterazioni citologiche rilevabili in ematologia o nell’analisi di liquidi biologici.
Al volume è allegato un DVD che contiene più di 70 casi clinici che possono essere utilizzati anche come test di autovalutazione.

Questo volume riunisce le informazioni tecnico-analitiche e quelle pratico-cliniche utili al veterinario libero professionista che sempre più spesso si trova ad affrontare l’aspetto clinico ma anche a dover eseguire, in proprio, esami di laboratorio o scambiare informazioni anche tecniche col laboratorio di referenza.

Contenuti

Parte 1 - Fisiopatologia e interpretazione dei test di laboratorio

Organizzare le proprie attività di laboratorio, come fare e intepretare correttamente un esame: errori preanalitici e interpretative, ematologia ed emostasi, alterazioni delle proteine plasmatiche, patologie epatiche e alterazioni del metabolismo lipidico, patologie renali e delle vie urinarie, funzionalità intestinale e pancreas esocrino, approccio clinico-patologico alle patologie dell’apparato locomotore, approccio di laboratorio alle patologie cardio-circolatorie, fisiopatologia e valutazione della funzionalit tiroidea, fisiopatologia e valutazione della funzione surrenalica, diabete mellito e altre malattie del pancreas endocrine, disordini del metabolismo del calcio, del fosforo e della funzionalità paratiroidea, approccio clinico-patologico alle patologie del sistema nervoso centrale, analisi dei versamenti, squilibri elettrolitici, acido-base e interpretazione dell’emogasanalisi, malattie infettive diagnosticabili con approcci di laboratorio integrati.

 

Parte 2 - Schede riassuntive: aspetti analitici e diagnostici

Acidi biliari, alanina aminotransferasi (ALT), aldosterone, amilasi, ammonio/ammoniaca, ampiezza di distribuzione eritrocitaria (RDW), anion gap, antitrombina III, aspartato aminotransferasi (AST), bicarbonato (HCO3−), bilirubina totale, calcio, cloro, colesterolo, concentrazione emoglobinica corpuscolare media (MCHC) e contenuto emoglobinico medio (MCH), cortisolo, creatinchinasi (CK), creatinina, ematocrito e microematocrito, emoglobina (Hb), emoglobina glicosilata (glicata), eritrociti (RBC), fattore di von Willebrand (vWf), fattori della coagulazione, ferritina, ferro, fibrinogeno, folati (acido folico), fosfatasi alcalina (ALP), fosforo, fruttosamine, gamma-glutamil transferasi (GGT), glucosio, immunoreattività della lipasi pancreatica (PLI), insulina, lattato, lattico deidrogenasi (LDH), lecociti e formula leucocitaria, lipasi (attività lipasica), magnesio, mioglobina, ormone adrenocorticotropo (corticotropina, ACTH), ormone tireostimolante (ormone tireotropo, tireotropina, TSH), ormoni tiroidei (T4, T3, fT4, fT3), paratormone (PTH), peptidi natriuretici (ANP e BNP), pH, piastrine, potassio, prodotti di degradazione del fibrinogeno e della fibrina (FDP) e d-dimeri, proteine di fase acuta positive, proteine, albumine e globuline, PTHrP (proteina correlata al paratormone), reticolociti, percentuale di reticolociti corretta, indice di produzione reticolocitaria (RPI), saturazione ell’emoglobina (sO2), sodio, tempo di protrombina (PT) o one stage PT (OSPT), tempo di tromboplastina parziale attivata (aPTT), total iron binding capacity (TIBC), transferrina, trigliceridi, troponine, trypsin-like immunoreactivity (TLI), unsaturated iron binding capacity (UIBC) e percentuale di saturazione della transferrina, urea, vitamina B12 (cianocobalamina), vitamina D, volume corpuscolare medio (MCV)

 

Bibliografia

Tavole a colori.

CV Autore/i

Saverio Paltrinieri, Med. Vet., Dottore di Ricerca, Prof. Associato presso la Facoltà di Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Milano, Dipl.ECVCP


Walter Bertazzolo, Med. Vet., Libero Professionista, Dipl.ECVCP


Alessia Giordano, Med. Vet., Dottore di Ricerca, Ricercatrice presso la Facoltà di Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Milano, Dipl.ECVCP

Copyright © 2014 EV Soc. cons. a r.l. - Via Trecchi 20, 26100 Cremona (CR), Italy
Tel +39 0372 460440 - Fax +39 0372 457091 - editoria@evsrl.it - VAT no. IT01032200196
Condividi su